Laser Game Entreprise

La nostra storia

Gli inizi del progetto

La nostra storia inizia nel 1996 quando Patrick Fournier, un appassionato di fantascienza, apre la prima sala giochi laser al 100% in Francia, in rue Colonel-Dumont a Grenoble. Essendo stato da adolescente un appassionato di paintball, vuole creare un’attività di svago portando un concetto innovativo.

All’epoca Patrick Fournier non aveva molti mezzi ma un potenziale: amici interessati al progetto, il padre di uno dei quali era un ingegnere elettronico. Insieme creano la prima versione dell’attrezzatura nel suo garage (la generazione V-1) usando materiali di recupero per creare una pistola laser al 100% e un giubbotto dotato di contatore, diodi e LED collegati da cinghie. L’attrezzatura è rudimentale, ma funzionale, proprio come il primo centro dove il labirinto è progettato usando materiali riciclati (pneumatici, lattine, …).

Molto rapidamente i clienti rispondono, viene sviluppata la generazione V0 dell’equipaggiamento (pistola e corazza). Tuttavia, il progetto si ferma improvvisamente quando devono chiudere i locali per motivi amministrativi. Patrick Fournier si trova da solo.

Con una costante motivazione nel concretizzare il suo processo e un’energia traboccante, riesce a trovare una nuova sede funzionale e ad ottenere i permessi necessari. I giocatori rispondono: è la prima sala giochi laser al 100% in Francia, rue Colonel-Dumont a Grenoble.

Nascita di un marchio

"LASER GAME EVOLUTION"

Il primissimo centro creato da Patrick Fournier si chiamava “Laser Game”, e ben presto molti giocatori fecero sapere che avrebbero voluto creare un Laser Game nella loro città. Così ci siamo resi conto che c’era un potenziale di mercato da sfruttare.

È stato nel 1999, con la generazione di apparecchiature V1, che siamo stati in grado di soddisfare questa domanda. Questi sono gli inizi del marchio “Laser Game”, che permetterà l’installazione di 4, 5 nuovi centri vicino a Grenoble.

Per continuare il nostro sviluppo abbiamo scelto di creare una licenza di marchio. In questo modo, siamo stati in grado di schierarci molto rapidamente, dando le attrezzature necessarie ai nuovi centri e formandoli. È stato un successo immediato! I nostri clienti, operatori e giocatori, sono contenti.

Per differenziarci dalla concorrenza, abbiamo quindi dovuto denotarci. È così che “Laser Game” è diventato “Laser Game Evolution” ed è nato il nostro marchio. La scelta della parola “Evolution” era ovvia per noi perché “evolvere” era ciò che facevamo sin dall’inizio, sia in termini di metodi che di materiale. Era la parola più in linea con i nostri valori.

All’epoca Patrick Fournier non aveva molti mezzi ma un potenziale: amici interessati al progetto, il padre di uno dei quali era un ingegnere elettronico. Insieme creano la prima versione dell’attrezzatura nel suo garage (la generazione V-1) usando materiali di recupero per creare una pistola laser al 100% e un giubbotto dotato di contatore, diodi e LED collegati da cinghie. L’attrezzatura è rudimentale, ma funzionale, proprio come il primo centro dove il labirinto è progettato usando materiali riciclati (pneumatici, lattine, …).

Molto rapidamente i clienti rispondono, viene sviluppata la generazione V0 dell’equipaggiamento (pistola e corazza). Tuttavia, il progetto si ferma improvvisamente quando devono chiudere i locali per motivi amministrativi. Patrick Fournier si trova da solo.

Con una costante motivazione nel concretizzare il suo processo e un’energia traboccante, riesce a trovare una nuova sede funzionale e ad ottenere i permessi necessari. I giocatori rispondono: è la prima sala giochi laser al 100% in Francia, rue Colonel-Dumont a Grenoble.

Quadro storico di date momenti chiave

1995

Creazione dell’attrezzatura Laser Game V0

Matériel v0 LGE

Creazione dell’attrezzatura Laser Game V0 da parte di Patrick Fournier, fondatore e presidente di Laser Game Evolution, con amici.

1995

1996

Apertura del primo centro “Laser Game”

Matériel v0 LGE

È la prima sala giochi laser al 100% in Francia, rue Colonel-Dumont a Grenoble.

1996

1997

Lancio del progetto dell’attrezzatura V1

In collaborazione con Xavier Pouillat, futuro partner di Patrick Fournier.
Apparizione dei primi tabelloni

1997

1998

Creazione dell’attrezzatura Laser Game V1 e commercializzazione nel centro di Grenoble

Matériel v1 LGE

Apertura dei primi centri “Laser Game” ad Avignone, Mérignac e Valencia.

1998

1999

Creazione dell’entità Laser Game Equipement

Apertura dell’ottavo centro “Laser Game” in Francia.

1999

2001

Creazione di una licenza di marchio

per facilitare lo sviluppo di nuovi centri.

2001

2002

Apertura al mercato internazionale

Svizzera (Villeneuve) 🇨🇭 , Portogallo (Braga) 🇵🇹 e Spagna (Valencia) 🇪🇸.

Apertura del 16° centro “Laser Game” in Francia.

2002

2005

Apertura del nostro 41° centro “Laser Game Evolution” in Francia

Creazione del marchio Laser Game Evolution che sostituisce Laser Game per i giochi laser.

Laser game evolution

2005

2006

Creazione dell’entità Laser Game Communication e lancio del progetto di creazione dell’attrezzatura V2

Laser Game Communication

2006

2007

Entrata in un nuovo mercato con l’apertura del primo centro in Belgio (Tournai) 🇧🇪

Apertura del centro MN4 (Spagna) 🇪🇸.

2007

2009

Creazione del marchio Laser Lander e prima apertura a Saintes

Laser Game Lander

Apertura del nostro 74° centro “Laser Game Evolution” in Francia, compresi i dipartimenti e territori francesi d’oltremare (Guadalupa)

Apertura del centro a Mons (Belgio).

Creazione del contratto di affiliazione alla rete.

Creazione del gioco Squaser a Grenoble che vince il primo premio per l’innovazione Artinov

Creazione dell’attrezzatura Laser Game V2 Unico equipaggiamento di riconoscimento laser con obiettivi a spalla e a pistola.

Materiel LGE V2

2009

2010

Apertura dei centri “Laser Game Evolution” a Béziers, Nantes, St Sébastien sur Loire, Lognes, Amiens e Angoulême

Entrata in un nuovo mercato con l’apertura del primo centro in Lussemburgo.

Creazione di una squadra di coordinamento composta da responsabili dei centri eletti dalla rete, incaricati di animare la rete e di facilitare l’armonizzazione dei centri.

2010

2011

Apertura del nostro 84° centro “Laser Game Evolution” in Francia, compresa l’isola di La Riunione

Apertura dei centri “Laser Lander” a Gujan Mestras, Oyonnax e Agen.

Piano di comunicazione nazionale su 3 anni votato in convenzione per sottolineare la comunicazione dell’attività a livello nazionale.

2011

2014

Entrata in un nuovo mercato con l’apertura dei primi centri in Quebec 🇨🇦

Prima campagna televisiva con il gruppo Canal +.

Apertura del centro “Laser Lander” a Le Pontet.

Lancio del progetto dell’attrezzatura V3.

2014

2016

Commercializzazione della nuova attrezzatura V3

Matériel LGE V3

2016

2017

Laser Game Evolution continua il suo sviluppo internazionale

Castellon (Spagna), Ettelbruck (Lussemburgo), Charleroi (Belgio) et Montreal (Canada)

2017

2018

Entrata in un nuovo mercato con l’apertura del primo centro in Tunisia (Tunisi)

Sviluppo dei nostri centri internazionali con l’apertura dei centri di Namur (Belgio) e Montreal (Canada).

Apertura del nostro 100° centro “Laser Game Evolution” in Francia

2018

2020

Apertura del sesto centro belga a Braine l’Alleud e del settimo centro in Canada a Montreal Sainte-Catherine

2020

2021

Apertura di 5 nuovi centri Laser Game Evolution in previsione

Lancio del nuovo sito web di Laser Game Evolution

Nuove identità visive per Laser Game Entreprise, Communication Equipement e Editions. Laser Game Entreprise

Laser Game Entreprise
Laser Game Equipement
Laser Game Editions
Laser Game Communication

2021